Trieste – Piazza del Sansovino

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


 
Piazza del Sansovino (Google Maps)

 

SANSOVINO (piazza del)

Piazza del Sansovino: Barriera Vecchia. Al termine di via della Madonnina e di galleria S. de Sandrinelli. C.A.P. 34131.

Questa piazza, sistemata dopo l’apertura della galleria già di Montuzza, ora intitolata a S. de Sandrinelli, venne battezzata «piazza del Sansovino» nel 1908. Jacopo Tatti detto il Sansovino nacque a Firenze nel 1486 e morì a Venezia nel 1570; architetto e scultore, esordì nel 1514 assieme ad A. del Sarto con il progetto della facciata di S. Maria del Fiore. A Roma vinse il concorso per la realizzazione della chiesa di S. Giovanni dei Fiorentini e dopo il 1527 si trasferì a Venezia, ove, con l’incarico di «Proto delle Procuratie de Supra», progettò numerosi edifici e alcune chiese. Si ricordano, tra le altre opere, palazzo Corner (1553), la libreria Marciana (1537), l’ Ospedale degli Incurabili (dal 1560). Tra le sue opere scultoree si ricordano i rilievi bronzei con le Storie di San Marco per la basilica. In piazza del Sansovino è posto un busto bronzeo a ricordo del musicista istriano A. Smareglia. Quanto alla denominazione «piazza del Sansovino», si può ricordare la curiosa variante popolare/affettiva «piazza del San Sovino» (tale da trasformare il nome in un agiotoponimo) che, cosa ancor più curiosa, compare anche nello Stradario Comunale (Comune di Trieste, Stradario Comunale, Trieste 1985).
Da ricordare che al n. civ. 3 di piazza del Sansovino si trova la Croce Rossa Italiana con altri enti sanitari.

Bibliografia: A. Trampus, Vie e Piazze di Trieste Moderna, Trieste, 1989; S. Rutteri, Trieste, Storia ed Arte tra Vie e Piazze. Trieste 1981.

Bibliografia: A. Trampus, Vie e Piazze di Trieste Moderna, Trieste, 1989.

Un sentito ringraziamento va al Prof. Antonio Trampus, per aver acconsentito all'utilizzo dei suoi testi.
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *