Trieste – Piazza Trauner

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


 
Piazza Trauner (Google Maps)

 

TRAUNER (piazza)

Piazza Trauner: San Vito-Città Vecchia. Al termine di via Trauner. C.A.P. 34121. Denominazione settecentesca per questa piazzetta, detta anche «corte Trauner», il cui nome ricorda una antica famiglia triestina, estinta nel 1718 con Taddeo de Trauner (1676-1718). Così Tribel (1884) descrisse la piazzetta: «Questa località, una vera corte rinchiusa fra otto case, alcune di antichissima data, presenta tuttodì il tipo caratteristico dei campielli di Venezia; e bisogna vederla nei dì festivi, quando quelle maschie popolane, a gruppi e pose diverse, sono intente al giuoco della tombola là sulla via, per farsi un’idea forte, precisa del carattere e del costume domenicale del nostro popolo». Attualmente gli edifici che prospettano la piazzetta, compresa la nota casa della bifora quattrocentesca, sono in gran parte fatiscenti. Una vera da pozzo che si trovava in questa zona è attualmente conservata presso l’Orto Lapidario. Da ricordare che la corte Trauner era il cuore dell’antico ghetto degli ebrei (XVII secolo).

Bibliografia: A. Trampus, Vie e Piazze di Trieste Moderna, Trieste, 1989.

Un sentito ringraziamento va al Prof. Antonio Trampus, per aver acconsentito all'utilizzo dei suoi testi.
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *