Trieste: Le “case degli Americani” sopra via Cantù

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


Le “case degli Americani” anni '50. Collezione Dino Cafagna

Le “case degli Americani” (in primo piano, sopra via Cantù), costruite cioè per gli ufficiali alleati; anni ’50.
Il bosco del Farneto completamente spoglio, perché “saccheggiato” dalla popolazione durante la seconda guerra mondiale. I sentieri che si inerpicano verso S.Luigi ed il Cacciatore appaiono pertanto ben evidenti.
L’Università è stata terminata da poco. A sx il castelletto Valerio.

Please follow and like us:

Un commento su “Trieste: Le “case degli Americani” sopra via Cantù”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *