Trieste: Via dei Moreri (Roiano) – La strada “dei dodici moreri”

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi

 


 Via dei Moreri (Roiano)
La strada "dei dodici moreri". Foto collezione privata.

 

Via dei Moreri (Roiano)
La strada “dei dodici moreri”, così chiamata per la presenza di dodici gelsi, nella sua parte iniziale correva lungo il torrente Montorsino [1] che era attraversato da piccoli ponti. Lungo il corso del torrente le lavandaie, con l’immancabile fazzoletto in testa, lavavano i panni, su un’asse di legno o su qualche pietra liscia che poteva adattarsi al caso. (Margherita Tauceri)

[1] detto anche Murdisini, Martesan, Martesin, Mortesin, Mortasino, Mortisin o Montursino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *