Trieste: Via Genova 23.

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


Trieste: Via Genova 23.
Foto Paolo Carbonaio
Trieste: Via Genova 23.
La casa del 1820 ospitò per prima una sala di audizioni con un fonografo Edison, dove per pochi centesimi si potevano ascoltare fino a dodici esecuzioni, tra le quali era compreso l’inno a San Giusto.
Please follow and like us:

Trieste: Via Genova 23.

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


Trieste: Via Genova 23.
Foto Paolo Carbonaio
Trieste: Via Genova 23.
La casa del 1820 ospitò per prima una sala di audizioni con un fonografo Edison, dove per pochi centesimi si potevano ascoltare fino a dodici esecuzioni, tra le quali era compreso l’inno a San Giusto.
Please follow and like us:

Trieste: Via Genova 23.

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


Trieste: Via Genova 23.
Foto Paolo Carbonaio
Trieste: Via Genova 23.
La casa del 1820 ospitò per prima una sala di audizioni con un fonografo Edison, dove per pochi centesimi si potevano ascoltare fino a dodici esecuzioni, tra le quali era compreso l’inno a San Giusto.
Please follow and like us:

Trieste: Via Genova 23.

Per iscrivervi al Gruppo cliccate sull’immagine sottostante:

Gruppo Facebook Trieste di ieri e di oggi


Trieste: Via Genova 23.
Foto Paolo Carbonaio
Trieste: Via Genova 23.
La casa del 1820 ospitò per prima una sala di audizioni con un fonografo Edison, dove per pochi centesimi si potevano ascoltare fino a dodici esecuzioni, tra le quali era compreso l’inno a San Giusto.
Please follow and like us: